Campiglia dei Berici, schianto camion autobotte: due vittime

Tremendo incidente martedì alle 12.30, lungo la strada Mediana a Campiglia dei Berici. Il bilancio è pesantissimo, morti Daniele Mestriner, 56 anni, residente a Pianiga e Carlo Albanese, 60 anni, residente a Cologna Veneta

Lo schianto (foto VVFF)

Gravissimo incidente, martedì alle 12.30, a Campiglia dei Berici, lungo strada Mediana. Il bilancio è di due vittime. Un autobotte agricola che trasportava feritilizzante ed un camioncino per la raccolta dei rifiuti si sono scontrati in maniera violentissima. 

Le vittime sono Carlo Albanese, 60 anni, residente a Cologna Veneta, che era a bordo del furgone per i rifiuti della Padova Tre, morto sul colpo. Daniele Mestriner , 56 anni, di Pianiga, Venezia, dipendente della Ing.am srl, autista dell'autobotte, quando sono arrivati i soccorsi respirava ancora ma l'intervento dell'elisoccorso non è stato sufficiente a salvargli la vita. 

Secondo la ricostruzione della polizia locale, l'autobotte avrebbe travolto il furgoncino, che si stava immettendo in strada Mediana da via Brandizze, facendolo ribaltare. Sul posto una squadra vigili del fuoco di Lonigo, che ha estratto Mestriner dalle lamiere, la polizia locale di Noventa ed il Suem 118. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il coronavirus

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento