Brendola, schianto frontale: due feriti gravi

Schianto frontale tra due auto: la Rover rimaneva di traverso sulla strada mentre la Panda scivolava nel fossato presente a lato della strada finendo piegata su di un lato. Le conseguenze potevano essere ben più gravi

Poteva avere ben più gravi conseguenze l'incidente avvenuto alle 7.30 di sabato mattina lungo la SP 129 nel tratto denominato Cà Vecchie in Comune di Brendola. 

Da quanto emerso dalle prime ricostruzioni, una Rover condotta da G.M. una signora di anni 81 residente a Grancona, procedeva lungo via Cà Vecchie con direzione Brendola mentre , fuori dal centro abitato, per cause in via di accertamento, entrava in collisione frontale laterale con una Panda, guidata da M.C. uomo di anni 49 residente a Montecchio Maggiore, che andava verso Grancona, forse anche a causa del fondo bagnato.

A seguito dell’urto, mentre la Rover rimaneva di traverso sulla strada , la Panda scivolava nel fossato presente a lato della strada finendo piegata su di un lato. Sul posto un'autoambulanza del SUEM 118, di Arzignano che, dopo aver prestato i primi soccorsi ai conducenti, entrambi feriti, li trasportava poi al nosocomio della città del grifo in codice giallo.

Anche una autopompa dei vigili del fuoco di Lonigo. Entrambi i conducenti risultavano documentalmente (patente assicurazione etc.) in regola e negativi all’alcool test.. Intervenuta una pattuglia della Polizia Locale dei castelli per i rilievi e per la regolazione del traffico. Sono in corso accertamenti e valutazioni per definire le eventuali responsabilità. Per il 49enne le conseguenze potevano essere ben più gravi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Operaio schiacciato da lastra metallica, inutile la corsa al pronto soccorso: muore 22enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento