Bassano, investita da un'auto si ritrova con una multa

Un'85enne era stata investita da un'auto in retromarcia nei pressi dell'ospedale, riportando lesioni serie. La polizia locale le ha recapitato un verbale per "sosta sulla strada senza necessità"

Immagine di archivio

Quando la legge strappa un sorriso amaro. E' il caso di un'anziana signora bassanese che, dopo essere stata investita ed aver riportato lesioni serie, si è ritrovata nella cassetta della posta una multa da 38 euro per "sosta sulla carreggiata senza necessità". 

Secondo quanto riportato da Il Giornale di Vicenza, l'85enne era giunta all'ospedale in auto con un'amica che l'aveva lasciata all'inizio del parcheggio, per andare a trovare un posto. Nell'attesa, la donna veniva investita da un'auto in retromarcia e ha sbattuto violentemente la faccia a terra. L'anziana è rimasta ricoverata in neurologia per tre settimane. Al ritorno a casa ha trovato il verbale e si è mossa per fare ricorso, anche perchè la contestazione della polizia locale potrebbe influire sul rimborso assicurativo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento