Auto finisce in un canale di scolo, residente si precipita in strada e soccorre il conducente

Fondamentale l'intervento del proprietario dell'abitazione in prossimità dell'incidente. Dopo aver allertato i soccorsi ha spento ii principio d'incendio del veicolo

Sabato notte, intorno alle 3, un'auto è finita fuori strada finendo la sua corsa in un piccolo canale di scolo.

Il primo soccorso al giovane è stato portato dal proprietario dell’abitazione in prossimità dell'incidente, il quale sentito il botto è subito uscito fuori chiamando intanto i soccorsi.

L’uomo accortosi che l’auto aveva iniziato a fumare per un principio d’incendio, ha utilizzato la canna d’irrigazione per spegnere l’Opel Corsa per poi aiutare il ragazzo a uscire dall’abitacolo le cui portiere erano bloccate.

I pompieri arrivati subito dopo hanno messo del tutto in sicurezza l’auto, accorgendosi che nell’impatto un ferro presente nello scolo, dove sono in corso dei lavori, aveva bucato il serbatoio con la fuoriuscita di carburante.

Il ferito è stato preso in cura dal personale sanitario del Suem 118 e portato in ospedale.

L’aiuto dell’uomo è stato determinante nel salvataggio del ragazzo, nello spegnere il principio d’incendio che poteva causare un rogo generalizzato a causa della perdita di carburante. Le operazioni di soccorso dei Vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2020-05-24 at 08.29.19-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento