Ubriaca fradicia finisce sui binari: linea bloccata

Polizia, Suem 118 e vigili del fuoco sono intervenuti per una Peugeot 2016 grigia ferma sui binari della linea Venezia-Bassano, nei pressi di via Manetti a Trebaseleghe

Un'auto bloccata di traverso sui binari della ferrovia non si vede di certo tutti i giorni e perciò quando venerdì pomeriggio alla centrale di polizia è arrivata la chiamata di un cittadino che richiedeva un intervento per una Peugeot 2016 grigia ferma sui binari della linea Venezia-Bassano, nei pressi di via Manetti a Trebaseleghe (PD), è immediatamente scattato l'intervento delle forze dell'ordine.

Sul luogo dell'incidente si sono quindi in breve portati gli agenti della Polfer di Castelfranco Veneto, la Polizia locale della Federazione del Camposampierese, i vigili del fuoco e il Suem 118.

Dai primi rilievi in loco si è subito capito come la donna alla guida, una 36enne castellana, fosse completamente ubriaca già alle ore 15.30 e che, probabilmente a causa del suo stato alterato, avesse improvvisamente perso il controllo della sua auto finendo poi per sfondare una recinzione e fermare la sua corsa sui binari ferroviari. Sotto choc per quanto successo, e leggermente contusa a causa dello schianto, la donna è stata poi portata in ospedale per accertamenti.

Le forze dell'ordine e i vigili del fuoco, invece, hanno operato a lungo per rimuovere il mezzo e permettere la ripresa del traffico ferroviario visto che diversi convogli sulla linea Noale-Scorzè-Piombino Dese erano stati fermati per permettere i soccorsi.

Per la 36enne scatterà ora il ritiro della patente e una denuncia per guida in stato di ebbrezza, oltre a dover risarcire i danni provocati alla recinzione sfondata con l'auto che sarà infine sequestrata.“

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fa sparire 1 milione di euro in oro: denunciato operaio infedele

  • Cronaca

    In auto con droga e pistola: fermati quattro giovani

  • Cronaca

    Rischio allagamenti e frane: è ancora allerta arancione

  • Cronaca

    Bando anti-Bocciodromo: canone decuplicato

I più letti della settimana

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

  • Dramma della disperazione: perde il lavoro e si getta nelle vasche dei fanghi

  • Cornedo connection: insabbiato dossier piccante

Torna su
VicenzaToday è in caricamento