Auto pirata sperona vettura in sosta e scappa: trovato con Facebook

L'episodio qualche giorno fa ad Arzignano quando una Opel Corsa di colore nero era andata a sbattere contro un'altra macchina in sosta: il conducente, scappato, è stato rintracciato in sole 12 ore grazie all'aiuto dei cittadini

La vettura

Sperona vettura in sosta e scappa: l’episodio qualche giorno fa ad Arzignano quando una Opel Corsa di colore nero era andata a sbattere contro un’altra macchina in sosta ed era fuggita.

AUTO PIRATA INVESTE PEDONE E FUGGE

FACEBOOK. Subito la polizia locale aveva pubblicato un avviso su Facebook, grazie al quale con l’aiuto dei cittadini, sono riusciti a rintracciare in sole 12 ore il colpevole. Il proprietario dell'auto è un uomo di origini indiane di 34 anni che aveva lasciato la macchina in un box. Dovrà rispondere non solo dell’incidente ma anche del mancato aggiornamento della carta di circolazione. Per lui una maxi multa di 688 euro mentre i danni causati verranno coperti da assicurazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento