Precipita tornando dalla fiaccolata: grave 22enne

L'incidente è avvenuto circa alle 23 e 20 lungo la strada che porta al Rifugio Bertagnoli alla Piatta. Sul posto il soccorso alpino di Recoaro- Valdagno. La ferita è di Nogarole Vicentino

Un'immagine del soccorsi alla 22enne (foto CNSAS)

Ieri, rientrando dalla fiaccolata che si era tenuta a Bocchette Gabellele, una ragazza è scivolata sulla neve dal bordo della strada che porta al Rifugio Bertagnoli alla Piatta, cadendo per una quindicina di metri nel vuoto e finendo tra le foglie sul terreno sottostante vicino a un albero.

Avvisato il gestore del Rifugio, alle 23.20 circa è stata allertata la squadra del Soccorso alpino di Recoaro - Valdagno che aveva fatto assistenza alla manifestazione. I soccorritori hanno raggiunto dal bosco la giovane, S.L., 22 anni, di Nogarole Vicentino, che lamentava dolori alla schiena e a una mano.

Dopo averla stabilizzata, la hanno quindi caricata in barella e trasportata prima a piedi e poi con la motoslitta per un chilometro fino alla strada, dove l'hanno affidata all'ambulanza arrivata da Arzignano e diretta all'ospedale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si fingono medici e tentano di derubare un'anziana malata immobilizzata a letto

  • Cronaca

    Brucia il Centro Benessere: danni ingenti alla struttura

  • Incidenti stradali

    Ubriaco fradicio, si cappotta con la sua Audi in mezzo alla strada e danneggia tre auto

  • Cronaca

    Baby ladri tentano il furto in negozio: denunciati

I più letti della settimana

  • Pfas, i risultati delle analisi: il 64% ha alterazioni nella pressione e nei valori del sangue

  • Auto nel fossato, rischia di annegare: gravissimo

  • Uccise il pitbull annegandolo con pietra al collo: sei mesi di carcere

  • Cadaveri profanati per rubare i metalli delle bare: orrore in un capannone

  • La morte dell'acqua: Non solo Miteni, trovato Pfas di "nuova generazione"

  • Agenti aggrediti a morsi da un profugo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento