Scivola e batte la testa a 1.600 metri: anziano grave

L'uomo stava percorrendo il sentiero 156 del Monte Grappa. Sul posto un elicottero del Suem 118 e gli uomini del Soccorso Alpino

Da vieferrate.it

Domenica mattina mattina verso le 10.15 il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato per intervenire, in caso di bisogno, in supporto all'elicottero di Treviso emergenza, già in volo in direzione di località Solaroli.

Mentre con altre persone percorreva il sentiero numero 156 del Monte Grappa, a circa 1.600 metri di quota, L.M., 71 anni, di Breganze, era scivolato e ruzzolato per qualche metro sbattendo la testa. Sbarcati sul posto, medico, infermiere etecnico di elisoccorso gli hanno prestato le prime cure, lo hanno imbarellato e recuperato con un verricello, per trasportarlo all'ospedale di Treviso. Pronta a Casera del Sol una squadra di soccorritori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento