Casetta di legno in fiamme: tre intossicati

I vigili del fuoco sono intervenuti a Montecchio Maggiore, alle 13 e un quarto

Alle 13.15, i vigili del fuoco sono intervenuti in via 25 Aprile a Montecchio Maggiore per l’incendio di una casetta in legno, che si stava propagando all’abitazione principale.

Tre persone nel tentativo di spegnere le fiamme con degli estintori hanno respirato del fumo e sono rimaste intossicate.  

I pompieri arrivati da Arzignano con due automezzi antincendio,  hanno spento le  fiamme, che hanno completamente distrutto la casetta in legno adibita a ricovero attrezzi, evitando l’estensione del rogo  all’abitazione principale.

Le fiamme hanno bruciato gli infissi, facendo saltare i vetri oltre ad annerire la facciata e far entrare fumo all’interno della casa. Il personale del suem 118 ha preso in cura le tre persone che sono state portate in pronto soccorso per ulteriori controlli.

Le cause dell’incendio di probabile natura elettrica sono al vaglio della squadra intervenuta. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco  sono terminate dopo circa due ore con l’aereazione dell’abitazione invasa dal fumo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fa sparire 1 milione di euro in oro: denunciato operaio infedele

  • Cronaca

    Rischio allagamenti e frane: è ancora allerta arancione

  • Cronaca

    Bando anti-Bocciodromo: canone decuplicato

  • Cronaca

    Zonin per la prima volta al processo: «La verità verrà a galla»

I più letti della settimana

  • Frode fiscale da 25 milioni: dodici persone in manette

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

  • Dramma della disperazione: perde il lavoro e si getta nelle vasche dei fanghi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento