Casetta di legno in fiamme: tre intossicati

I vigili del fuoco sono intervenuti a Montecchio Maggiore, alle 13 e un quarto

Alle 13.15, i vigili del fuoco sono intervenuti in via 25 Aprile a Montecchio Maggiore per l’incendio di una casetta in legno, che si stava propagando all’abitazione principale.

Tre persone nel tentativo di spegnere le fiamme con degli estintori hanno respirato del fumo e sono rimaste intossicate.  

I pompieri arrivati da Arzignano con due automezzi antincendio,  hanno spento le  fiamme, che hanno completamente distrutto la casetta in legno adibita a ricovero attrezzi, evitando l’estensione del rogo  all’abitazione principale.

Le fiamme hanno bruciato gli infissi, facendo saltare i vetri oltre ad annerire la facciata e far entrare fumo all’interno della casa. Il personale del suem 118 ha preso in cura le tre persone che sono state portate in pronto soccorso per ulteriori controlli.

Le cause dell’incendio di probabile natura elettrica sono al vaglio della squadra intervenuta. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco  sono terminate dopo circa due ore con l’aereazione dell’abitazione invasa dal fumo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia sul lavoro: operaio trovato morto dal collega

  • Politica

    PFAS: «Il rapporto del Noe inchioda anche la Regione»

  • Incidenti stradali

    Schianto tra auto: tre feriti, uno gravissimo

  • Economia

    Crisi Diesel, l'addio dell'ad è un déjà vu: divergenze col patron

I più letti della settimana

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Crisi Diesel: l'amministratore delegato lascia l'incarico

  • Addio, amico Gianni

  • Si schianta contro un albero: pensionato gravissimo

  • Morto in moto in Algeria il papà del ministro Erika Stefani

  • Climate change in farsa valdagnese

Torna su
VicenzaToday è in caricamento