Incendio in conceria: in fiamme l'abbattitore delle polveri

I vigili del fuoco hanno provveduto allo spegnimento dell’aspiratore che ha prodotto parecchio fumo per il coinvolgimento dei filtri

Alle 16 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti in via dell’Industria Lago di Fimon a Chiampo   per il principio d’incendio divampato all’interno di una conceria che ha coinvolto l’abbattitore delle polveri. La squadra arrivata da Arzignano ha completato lo spegnimento dell’aspiratore, che ha prodotto parecchio fumo per il coinvolgimento dei filtri.

Le cause delle fiamme possono essere riconducibili a delle scintile prodotte da alcuni macchinari utilizzati in conceria, che sono entrate nell’impianto di aspirazione, innescando il principio d’incendio. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco terminate dopo un’ora e mezza  con l’aereazione dei locali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Lady Blue si dà al porno: sarà la protagonista del nuovo Ciak di Rocco Siffredi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento