Incendio in conceria: in fiamme l'abbattitore delle polveri

I vigili del fuoco hanno provveduto allo spegnimento dell’aspiratore che ha prodotto parecchio fumo per il coinvolgimento dei filtri

Alle 16 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti in via dell’Industria Lago di Fimon a Chiampo   per il principio d’incendio divampato all’interno di una conceria che ha coinvolto l’abbattitore delle polveri. La squadra arrivata da Arzignano ha completato lo spegnimento dell’aspiratore, che ha prodotto parecchio fumo per il coinvolgimento dei filtri.

Le cause delle fiamme possono essere riconducibili a delle scintile prodotte da alcuni macchinari utilizzati in conceria, che sono entrate nell’impianto di aspirazione, innescando il principio d’incendio. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco terminate dopo un’ora e mezza  con l’aereazione dei locali.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento