A fuoco un macchinario: conceria evacuata

Paura in una conceria di Arzignano a causa dell'autocombustione di un'apparecchiatura lunedì mattina durante il turno di lavoro. Gli operai sono usciti a causa del denso fumo nero che ha avvolto i locali dell'azienda

Foto e video di Daniele Canevarolo

Ingenti danni alla conceria Benetti in via Chiampo ad Arzignano per l'incendio di un macchinario avvenuto lunedì mattina durante il turno di lavoro. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco che hanno impedito alle fiamme di estendersi in altre aree dell'azienda. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Gli operai sono stati fatti evacuare dopo che la conceria è stata invasa da un denso fumo nero. Le cause dell'incendio sono al vaglio dei pompieri: secondo una prima ricostruzione il macchinario si sarebbe surriscaldato tanto da provocare la sua autocombustione.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'abete di papa Francesco, «risparmiato da Vaia, stroncato dalla mano dell'uomo»

  • Il piccolo Davide non ce l'ha fatta: è morto 5 giorni dopo l'incidente

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Mancano un milione di laureati: ecco le professioni più richieste

  • Tragica uscita domenicale: ciclista muore travolto da un'auto

  • Malore alla guida: 51enne muore sulla A31

Torna su
VicenzaToday è in caricamento