La bici elettrica va in corto circuito: fiamme in un'abitazione

Il rogo si è sviluppato dalla batteria del ciclo. Un giovane, che si trovava nella mansarda dell’abitazione,ha fatto in tempo a venire fuori

Alle 10.20 di sabato i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Mazzalovo a Cornedo Vicentino per l’incendio divampato in una stanza al piano terra di un’abitazione.

Alcuni passanti hanno notato il fumo venire fuori dalla casa e hanno dato l’allarme, chiamando i vigili del fuoco e avvertendo un giovane, che si trovava nella mansarda dell’abitazione, il quale ha fatto in tempo a venire fuori.

I pompieri, arrivati da Arzignano con due mezzi, hanno spento le fiamme, probabilmente innescate da un carica batteria di una bici elettrica, evitando il coinvolgimento di tutta l’abitazione. Danni da calore  oltre al locale  deposito anche ad altre due attigue stanze e danni da fumo a tutta l’abitazione. Le operazioni di messa in sicurezza dell’abitazione  da parte dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa tre ore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplode ordigno bellico: un ferito grave

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Trovata morta in casa, Fabiola stroncata da un'intossicazione acuta

  • Strage di Kitzbühel, tra le vittime il portiere Florian Janny: mondo dell'hockey sotto shock

  • "Ciao Antonio", il liceo Fogazzaro piange l'amato prof. Busolo Cerin

  • Malore andando a funghi: muore a 57 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento