La bici elettrica va in corto circuito: fiamme in un'abitazione

Il rogo si è sviluppato dalla batteria del ciclo. Un giovane, che si trovava nella mansarda dell’abitazione,ha fatto in tempo a venire fuori

Alle 10.20 di sabato i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Mazzalovo a Cornedo Vicentino per l’incendio divampato in una stanza al piano terra di un’abitazione.

Alcuni passanti hanno notato il fumo venire fuori dalla casa e hanno dato l’allarme, chiamando i vigili del fuoco e avvertendo un giovane, che si trovava nella mansarda dell’abitazione, il quale ha fatto in tempo a venire fuori.

I pompieri, arrivati da Arzignano con due mezzi, hanno spento le fiamme, probabilmente innescate da un carica batteria di una bici elettrica, evitando il coinvolgimento di tutta l’abitazione. Danni da calore  oltre al locale  deposito anche ad altre due attigue stanze e danni da fumo a tutta l’abitazione. Le operazioni di messa in sicurezza dell’abitazione  da parte dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa tre ore.

Potrebbe interessarti

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Scopri tutti gli usi del bicarbonato di sodio: ecco quelli che non ti aspetteresti mai

  • Lo yoga è in gran voga anche a Vicenza: scopri i benefici e dove praticarlo

  • Bagno al mare: quanto tempo bisogna aspettare prima di farlo?

I più letti della settimana

  • Strage di polli nel devastante rogo: incendio ai confini del Vicentino

  • Via di casa per un giorno, parte l'allarme: 21enne torna a casa sano e salvo

  • Malore improvviso: perde il controllo del mezzo e ferisce gravemente un operaio

  • Negata l'acqua a due ciclisti: il caso sulla stampa nazionale

  • Frontale tra due auto, tre feriti: patente ritirata a un anziano

  • Brividi a Marostica: il poeta cantautore incanta piazza degli Scacchi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento