Rogo dopo la grigliata: famiglia evacuata

Le fiamme hanno completamente distrutto la taverna, provocando danni ingenti all'intero stabile

La notte scorsa, alle 2.20, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Goito ad Arzignano per l’incendio divampato in una taverna di una palazzina di due piani: nessuna persona è rimata ferita.

Il personale della squadra dei pompieri accorsi dal locale distaccamento e da Vicenza con autopompa, due autobotti e sette operatori, sono riusciti a spegnere il rogo, dopo essere entrati nella taverna avvolta dalle fiamme e dal fumo muniti di autoprotettori, riuscendo ad evitare il coinvolgimento dell’intera abitazione. Le fiamme hanno distrutto tutto l’arredamento e il materiale presente nei locali, intaccando le malte e il laterizio del soffitto.

L’appartamento al piano terra dove vi abitano i proprietari è stato interdetto fino ai lavori di consolidamento del seminterrato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le cause dell’incendio al vaglio dei vigili del fuoco potrebbero essere state innescate dalle braci di un caminetto, utilizzato nella serata di ieri. Le operazioni di completo spegnimento e messa in sicurezza dell’immobile da parte dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa tre ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul Grappa: padre e figlia perdono la vita

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Le norme per viaggiare in auto ancora in vigore: multe e numero di passeggeri

Torna su
VicenzaToday è in caricamento