Appartamento in fiamme: si ustiona per ritirare la biancheria

Portato in ospedale anche il propritario, rimasto intossicato

L'intervento dei vigili del fuoco

Alle 16.30 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Manzoni ad Alte Ceccato nel comune di Montecchio maggiore per l’incendio divampato nel poggiolo al terzo di un condominio. Il proprietario dell’appartamento è rimasto intossicato dai fumi e portato in ospedale ad Arzignano, come anche l’inquilina del piano di sotto rimasta ustionata ad un braccio, mentre cercava di togliere la biancheria messa ad asciugare.

Le squadre dei pompieri arrivate da Arzignano e Vicenza con tre automezzi tra cui l’autoscala, hanno spento l’incendio, evitando la propagazione all’interno dell’appartamento. Le fiamme hanno bruciato i contenitori dei rifiuti, la tapparella, la portafinestra di cui sono saltati i vetri per il calore. Danni da fumo all’interno dell’appartamento. Le cause dell’incendio sono al vaglio delle squadre intervenute. Sul posto anche i carabinieri.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Meteo, da lunedì in arrivo pioggia e temporali

Torna su
VicenzaToday è in caricamento