Appartamento in fiamme: si ustiona per ritirare la biancheria

Portato in ospedale anche il propritario, rimasto intossicato

L'intervento dei vigili del fuoco

Alle 16.30 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Manzoni ad Alte Ceccato nel comune di Montecchio maggiore per l’incendio divampato nel poggiolo al terzo di un condominio. Il proprietario dell’appartamento è rimasto intossicato dai fumi e portato in ospedale ad Arzignano, come anche l’inquilina del piano di sotto rimasta ustionata ad un braccio, mentre cercava di togliere la biancheria messa ad asciugare.

Le squadre dei pompieri arrivate da Arzignano e Vicenza con tre automezzi tra cui l’autoscala, hanno spento l’incendio, evitando la propagazione all’interno dell’appartamento. Le fiamme hanno bruciato i contenitori dei rifiuti, la tapparella, la portafinestra di cui sono saltati i vetri per il calore. Danni da fumo all’interno dell’appartamento. Le cause dell’incendio sono al vaglio delle squadre intervenute. Sul posto anche i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni meteo per la settimana, arriva l'inverno: temperature sotto zero

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Terribile schianto fra tre auto: due conducenti feriti

  • Frontale alle prime luci dell'alba: auto impatta contro una recinzione e finisce nel fosso

Torna su
VicenzaToday è in caricamento