Appartamento in fiamme: si ustiona per ritirare la biancheria

Portato in ospedale anche il propritario, rimasto intossicato

L'intervento dei vigili del fuoco

Alle 16.30 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Manzoni ad Alte Ceccato nel comune di Montecchio maggiore per l’incendio divampato nel poggiolo al terzo di un condominio. Il proprietario dell’appartamento è rimasto intossicato dai fumi e portato in ospedale ad Arzignano, come anche l’inquilina del piano di sotto rimasta ustionata ad un braccio, mentre cercava di togliere la biancheria messa ad asciugare.

Le squadre dei pompieri arrivate da Arzignano e Vicenza con tre automezzi tra cui l’autoscala, hanno spento l’incendio, evitando la propagazione all’interno dell’appartamento. Le fiamme hanno bruciato i contenitori dei rifiuti, la tapparella, la portafinestra di cui sono saltati i vetri per il calore. Danni da fumo all’interno dell’appartamento. Le cause dell’incendio sono al vaglio delle squadre intervenute. Sul posto anche i carabinieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Entrato in ospedale in piedi, uscito semi-paralizzato»

  • Incidenti stradali

    Schianto con l'auto sui contatori: fuga di gas vicino all'asilo

  • Incidenti stradali

    Tamponamento in A31, auto in fiamme

  • Cronaca

    Omicidio Pretto: «Una palude preoccupante»

I più letti della settimana

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

  • Dramma della disperazione: perde il lavoro e si getta nelle vasche dei fanghi

  • Frontale tra due auto, tre feriti: grave un anziano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento