"Inarrestabili": coppia di romeni con sfilza di denunce sempre in libertà

Sono il simbolo vivente dell'impotenza delle forze dell'ordine: nonostante la sfilza di denunce e di arresti, l'ultimo in flagranza, la coppia di romeni M.B., prostituta 26enne, e N.M.T, 30 anni, sono sempre liberi (di delinquere)

Via Dian, dove la coppia risiede

Non c'è denuncia che tenga, nemmeno l'arresto in flagranza: M.B., prostutita 26enne, e N.M.T, 30 anni, entrambi romeni, sono sempre in libertà, libertà di proseguire nelle loro molteplici attività criminali. 

La coppia era stata arrestata dai carabinieri giovedì notte, dopo l'ennesima estorsione ai danni di una giovane vittima, adescato dalla donna in viale della Pace, ma dopo poche ore erano entrambi fuori dalla prigione e si sono subito dati da fare. Il 30enne, nell'arco di due giorni, è stato fermato dalla polizia 5 volte, venendo anche denunciato per lesioni nei confronti di un vigilantes, oltre che segnalato per inottemperanza del foglio di via dal territorio cittadino. Un'ordine che, evidentemente, non ha nessuna intenzione di rispettare. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Guardia di Finanza di Vicenza, i numeri: maxi evasione, riciclaggio e frodi

  • Cronaca

    Regolamento di conti al Grifone, confermati i due arresti: complici arrivati dalla Romania

  • Politica

    Trionfo della Lega nelle regioni rosse, Pretto: "Siamo l'unico vero partito con un vero leader"

  • Cronaca

    Quinto, principio di incendio di un autobus: scampato il peggio

I più letti della settimana

  • Cittadella: schianto in auto muore 18enne

  • Calciomercato L.R. Vicenza: il punto di Alberto Belloni

  • La storia del Lane al mercatino del Menti: la diretta

  • L.R. Vicenza Virtus: Renzo Rosso presenta la nuova società

  • Muore a 5 giorni dall'incidente: non ce l'ha fatta "Spazio"

  • Calciomercato L.R. Vicenza: Marchi oggetto del desiderio, forse sì per Giacomelli

Torna su
VicenzaToday è in caricamento