Igor Vlacavic, la fuga continua: ricercato anche nel Vicentino

Continuano le ricerche del presunto assassino di Davide Fabbri e di Valerio Verri. Più di mille tra polizia e carabinieri da giorni battono palmo a palmo la campagna emiliana e si stanno spingendo fino al Basso Vicentino

Continuano le ricerche di Igor Vlacavicil presunto assassino di Davide Fabbri e di Valerio Verri. L'uomo è originario dell'Est Europa ed è in Italia da 17 ann: tutti lo chiamano "Igor il russo".

Polizia e carabinieri stanno setacciando un'ampia area, caratterizzata dalla presenza massiccia di zone paludose, boschive e casolari, spingendosi fino al Rodigino e al Basso Vicentino. I cani hanno fiutato qualcosa tra la boscaglia e hanno trovato un giaciglio, forse il posto dove Igor ha riposato alcune ore, ma le tracce olfattive si perdono poi dove comincia la strada asfaltata

Un ambiente che il super-ricercato conosce bene, visto che è qui che si è mosso negli ultimi anni, sempre schivo e solitario, con una passione per le armi e lo stile militare, purtroppo anche con diversi precedenti che pesano sulla sua fedina penale: una volta catturato, il suo DNA verrà confrontato con quello trovato sulla scena del delitto nel bar di Riccardina di Budrio. 

La caserma di Molinella resta il quartier generale dal quale le forze dell'ordine coordinano le azioni di ricerca: i posti di blocco con militari armati sono tantissimi, lungo ogni strada statale e provinciale e i controlli vengono fatti a tutte le auto in transito.

Da Bolognatoday

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Travolto sulle strisce pedonali: muore anziano

  • LR Vicenza, Calciomercato: il mago dei jeans contro il palazzinaro australiano

Torna su
VicenzaToday è in caricamento