Ice buket: Roberto Baggio accetta la nomina Renzi, ora tocca a Blatter, Platini e alla vedova Borgonovo

Il divin codino si è sottoposto al 'gavettone' d'acqua gelida ed ha nominato a sua volta Chantal Borgonovo, e i presidenti di Uefa e Fifa Platini e Blatter: guarda il video

Baggio accetta la chiamata di Renzi e finisce sotto un gavettone gelato, diventato un simbolo della lotta alla Sla, con l'Ice Bucket Challenge.

GUARDA IL VIDEO

Il campione vicentino  ha nominato a sua volta Chantal Borgonovo, vedova di Stefano Borgonovo campione di Fiorentina e Milan morto di Sla, e i presidenti di Uefa e Fifa Platini e Blatter."Volevo ringraziare il presidente del consiglio Matteo Renzi, a cui mando un grande abbraccio, per avermi nominato -sottolinea Baggio in un video seduto su una panchina poco prima della doccia gelata-, da parte mia vorrei nominare Chantal Borgonovo, una eroina moderna che ha vissuto in prima persona il dramma di questa malattia incredibile che è la Sla. Poi vorrei nominare il presidente dell'Uefa Michel Platini, e il presidente della Fifa Joseph Blatter perché credo che il calcio debba assolutamente lottare in prima linea contro questa durissima malattia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Giocatore colto da malore in campo: trasportato d'urgenza al San Bortolo, è grave

  • Soldi smarriti per strada: individuata la proprietaria

  • Esce dal carraio e si schianta contro un'auto: feriti entrambi i conducenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento