Grisignano, centro massaggi hard: padre e figlio accusati di violenza sessuale

Il processo a carico dei due vincentini si terrà il prossimo 9 gennaio davanti al tribunale di Padova. Tra le varie accuse anche sfruttamento della prostituzione

Processo padre-figlio violenza sessuale centro hard Padova
Gestivano un centro massaggi a luci rosse e, una volta scoperti, padre e figlio, originari di Grisignano di Zocco, sono stati accusati, a vario titolo, di sfruttamento della prostituzione e anche di violenza sessuale.

Come riportano i quotidiani locali infatti, i due, secondo l'accusa rappresentata dal pubblico ministero Roberto Piccione, nel biennio 2014-2015 avrebbero costretto diverse ragazze, di cui molte italiane, a praticare body-massage con rapporto sessuale annesso, nel loro centro massaggi "Area benessere", in via Nona Strada, in zona industriale. 

Tra i 100 e i 150 euro, da quanto accertato, la tariffa applicata ai clienti per godere di una prestazione. Padre e figlio affronteranno il processo nel tribunale di Padova il prossimo 9 gennaio giorno in cui si presenteranno davanti al giudice per rispondere delle accuse mosse nei loro confronti. (da Padovaoggi.it)
Processo padre-figlio violenza sessuale centro hard Padova

 

Potrebbe interessarti: http://www.padovaoggi.it/cronaca/processo-padre-figlio-centro-hard-violenza-sessuale-padova.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/PadovaOggi/199447200092925

Potrebbe interessarti: http://www.padovaoggi.it/cronaca/processo-padre-figlio-centro-hard-violenza-sessuale-padova.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/PadovaOggi/199447200092925

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Tir rimane incastrato in una stradina di paese: autista straniero tradito dal gps

  • Dimentica l'auto accesa al parcheggio per un’ora e va a lavorare: arrivano i carabinieri

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento