Giro della Padania, il padrino Moser non ferma le contestazioni in Villa

Nonostante la presenza del mito del ciclismo italiano, Francesco Moser, non si placano le contestazioni sul Giro della Padania, presentato oggi a Villa Cordellina

Lo striscione dei contesatori fuori da Villa Cordellina

Presentata tra le contestazioni l'ultima tappa del Giro della Padania, che arriverà il 10 settembre a Villa Cordellina, a Montecchio Maggiore. Molti i  volti noti della politica e del ciclismo, anche se sia il govrenatore Luca Zaia che il presidente provinciale Attilio Schneck hanno disertato l'appuntamento.

Nella villa, a descrivere il percorso che toccherà 13 comuni vicentini il vice Presidente della Federazione Italiana Ciclismo Flavio Milani, il Presidente della Società Ciclistica "Alfredo Binda" di Varese Renzo Oldani, i due ex campionissimi del ciclismo  e Paolo Bettini, attuale Commissario Tecnico della nazionale italiana, e i tre professionisti Sacha Modolo, Gianluca Brambilla e Emanuele Sella, e di numerose autorità politiche e sportive locali. Per la politica, l'assessore regionale Ciambetti, Sandonà  e i sindaci dei comuni di Montecchio Maggiore, Milena Cecchetto,, Sovizzo, Marilisa Munari ,  Castelgomberto, Lorenzo Dal Toso e Trissino,Claudio Rancan.

La conferenza è stata però circondata dalle proteste di una sessantina di attivisti, fuori da Villa Cordellina, riuniti dallo strisicone "La Padania non esiste": tra loro esponenti dell'associazione Montecio Rock e No dal Molin. Inoltre Claudio Panarotto di Montecchio Maggiore è intervenuto in sala. Qui il video dell'intervento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento