Circondato dal branco e picchiato con una bottiglia perché gay: ferito 25enne

Vittima del pestaggio un giovane vicentino che stava passeggiando mano nella mano con il suo compagno. L'aggressione è avvenuta a Milano

Sabato, poco dopo la mezzanotte, stava passeggiando mano nella mano con il suo compagno nle cuore di Milano quando un gruppetto di ragazzi lo ha avvicinato, insultato e preso a bottigliate. É quanto raccontato agli agenti della Polizia locale da un 25enne vicentino, nel capoluogo lombardo per motivi di lavoro.

Il 25enne ha riportato una ferita lacero-contusa alla testa e forte trauma al torace con una prognosi di dieci giorni. Sul caso sono in corso delle indagini da parte degli agenti della Polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Tir rimane incastrato in una stradina di paese: autista straniero tradito dal gps

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento