Colpo da 2800 euro in tabaccheria: ladro immortalato dalle telecamere

Un furto lampo da parte di un cliente del negozio che, nella stanza ospitante le slot machine, ha visto una borsa contenente il denaro e ne approfittato agendo indisturbato in pochi minuti

Un maxi colpo da 2800 euro, messo a segno in pochi minuti all'interno della tabaccheria Migliore-Bartolomeo nella centralissima piazza delle Erbe a Vicenza. A commetterlo, da quanto risulta dalle immagini delle telecamere di sorveglianza interne al negozio, un individuo di probabile origine asiatica sulla cui identificazione stanno lavorando le forze dell'ordine.

IL VIDEO DEL FURTO 

Il furto è avvenuto domenica sera verso le 19. All'interno della tabaccheria si trovavano in quel momento il proprietario, la moglie, la figlia e la nuora. Quest'ultima aveva lasciato la borsetta su uno sgabello della sala slot che si trova in fondo al corridoio del negozio, in una stanza separata. A un certo punto, come si vede dalle immagini delle telecamere, entra un uomo che risponde al telefonino e si mette a giocare con le slot machine. In seguito, rapidamente, apre la cerniera della borsetta, sfila il portafoglio e poi la richiude, andandosene indisturbato con il bottino. 

Il colpo dura appena pochi minuti, senza che nessuno si accorga di niente. All'interno del portafoglio rubato oltre ai documenti c'erano ben 2800 euro in banconote di piccolo taglio che la proprietaria della borsa, la nuora del titolare della tabaccheria, doveva versare allo sportello automatico della banca. Alla vittima del furto non è rimasto altro da fare che presentare denuncia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

Torna su
VicenzaToday è in caricamento