Rubano rotoli per l'asfaltatura: denunciati due pregiudicati

I carabinieri hanno trovato a casa di uno degli indagati il materiale sottratto a un cantiere

Quindici giorni fa, si sono resi responsabili del furto di una trentina di rotoli di materiale geocomposito, sottratti dall’interno di un cantiere di Marostica addetto all’asfaltatura delle strade. Un danno di diverse migliaia di euro. Le indagini, avviate dai carabinieri della stazione di Marostica, sono partite  dal sopralluogo sul luogo del furto che ha permesso il reperimento di elementi utili quali tracce di pneumatici, filmati delle telecamere di videosorveglianza e alcune testimonianze, che hanno permesso ai militari di risalire all'auto dei malfattori. 

Gli accertamenti tecnici  eseguiti hanno consentito  agli uomini dell’Arma di arrivare a due pregiudicati della zona B.L. 47enne di Cartigliano e B.A. 36enne di Marostica. Ottenuto un decreto di perquisizione, i carabinieri si sono recati presso le abitazioni degli indagati ed in una di esse, hanno trovato tutta la merce rubata dal cantiere, restituita al legittimo proprietario.

Entrambi i soggetti sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di furto aggravato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

  • Tir rimane incastrato in una stradina di paese: autista straniero tradito dal gps

Torna su
VicenzaToday è in caricamento