Ruba l'auto alla morosa, gira senza patente e gli trovano una pianta di maria

L'episodio è avvenuto l'altro giorno a Brendola. Nei guai un 45enne di Val Liona

Nella tarda serata del 15 giugno, i Carabinieri di Brendola, hanno denunciato presso la Procura della Repubblica di Vicenza G.S., 45enne residente a Val Liona, per furto di autovettura, oltraggio a pubblico ufficiale e produzione di sostanze stupefacenti.

Raffica di reati

Questi, nonostante la patente revocata, veniva notato da un Carabiniere libero dal servizio mentre transitava a bordo di un’autovettura per le vie del centro di Brendola. Ulteriori accertamenti hanno permesso di appurare che il mezzo, intestato alla fidanzata, le era stato sottratto poco prima contro la sua volontà. Veniva allora immediatamente allertata la pattuglia dei Carabinieri di Brendola che fermava il denunciato presso un bar del paese.

I militari, visto il comportamento del soggetto, decidevano di perquisire la sua abitazione, dove rinvenivano una pianta di canapa indiana e 2,6 grammi di  marijuana. C.S. veniva inoltre denunciato anche per Oltraggio a Pubblico Ufficiale per le frasi ingiuriose rivolte ai militari operanti durante il controllo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento