Lascia l'auto accesa mentre entra dal panettiere, quando esce si trova a piedi

Vittima del furto un vicentino di Arcugnano che si è visto sottrarre il veicolo mentre stava acquistando una brioche dal panettiere. Indaga la polizia

E' costato caro il pit stop dal panettiere ad un 45enne di Arcugnano.

L'uomo, luneì mattina si è fermato ad un panificio in viale Sant'Agostino, a Vicenza, per prendere la colazione. Ha lasciato l'auto in sosta, a motore acceso, convinto di fare veloce ma quando è uscito dal panificio con la brioche in mano la sua auto non c'era più.

Qualche individuo aveva approfittato della sua "leggerezza" per arraffare la sua auto. L'uomo ha sporto denuncia alla polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • La Putana, storia del dolce tipico vicentino

  • Il grande freddo,13 gennaio 1985 iniziò la nevicata del secolo

  • Schianto tra auto e furgoncino all'ora di pranzo: conducente incastrato tra le lamiere

  • Infarto al miocardio: come riconoscerlo

  • L'influenza è arrivata, tantissimi casi nel vicentino. Come prevenirla

Torna su
VicenzaToday è in caricamento