Rientra e si trova i ladri in casa, malviventi si danno alla fuga: fermati grazie alla targa

E' successo nella serata di mercoledì a Vicenza, in via Anconetta. I carabinieri sono riusciti a bloccare il trio lungo la strda Postumia. I tre sono stati denunciati

Poco prima delle 19.30 di mercoledì, tre uomini, a bordo di un'auto hanno raggiunto viale Anconetta, a Vicenza, dove hanno messo a segno un furto in abitazione. Uno ha forzato l'ingresso e, una volta all'interno, ha sottratto una collana, un orologio ed un anello in oro.

In quel frangente però, il proprietario dell'abitazione ha fatto rientro a casa mettendo così in fuga il ladro che ha quindi raggiunto i complici a bordo dell'auto che era rimasta all'esterno dell'abitazione.

Sul posto sono quindi intervenuti i carabinieri, allertati dalla vittima. Grazie alla prontezza e alla lucidità dell'uomo che è riuscito ad annotare il numero di targa della vetura, i militari hanno intercettato il veicolo lungo strada Postumia. Bloccati e perquisiti, i militari non hanno rinvenuto la refurtiva ma hanno comunque accompagnato i tre al comando provinciale.

I tre, A.B 38enne, C.B 36enne e G.G 21enne tutti di nazionalità rumena senza fissa dimora, sono stati denunciati per concorso in furto aggravato in abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Perde il controllo dell'auto e finisce contro un camion in sosta: 18enne muore sul colpo

  • Stop alle corse sulla strada del Costo: arrivano autovelox e targa system

  • Bollo auto, le novità del 2020: a chi spettano gli sconti

  • Operaio 34enne trovato morto in fabbrica

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento