Furti e rapine, rintracciati ed arrestati due ricercati

Operazione della Squadra Mobile di Vicenza che era sulle tracce dei condannati da alcuni giorni

Foto di archivio

Cumulo di condanne per due vicentini, arrestati nei giorni scorsi dalla Squadra Mobile di Vicenza che in questo periodo sta intensificando le azioni di contrasto ai reati contro il patrimonio e lo spaccio di stupefacenti. A finire in carcere H. A. ventitreenne, e B.B. di 58 anni, entrambi residenti a Vicenza e destinatari di due distinti provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria in quanto condannati in via definitiva per furti e rapine.

In particolare nei confronti del giovane H.A. era stato emesso  un provvedimento di arresto da parte del Tribunale di Vicenza per una serie di condanne, divenute definitive, relative a due rapine e  ad un furto aggravato commesse dal giovane negli ultimi anni e per le quali H.A. è stato definitivamente condannato a scontare una pena di sei anni e cinque mesi. In particolare, in una rapina commessa all'interno di un appartamento nel giugno del 2013, il 23enne ha spinto con violenza addosso a un muro di casa l'inquilina che l'aveva sorpreso a rubare.

Nei confronti di B.B. era stato invece emesso un provvedimento di carcerazione, per un’altra vicenda, da parte del Tribunale di Pesaro in esecuzione di una sentenza con la quale l’uomo era stato condannato in via definitiva poiché riconosciuto responsabile di un furto commesso all’interno di un negozio a Fano (PU) nel 2018 e per il quale dovrà scontare una pena di nove mesi.

I due ricercati sono stati rintracciati ed arrestati a Vicenza dagli agenti della sezione “reati contro il patrimonio” della Squadra  Mobile che erano sulle loro tracce da alcuni giorni. 

Aumentato spaccio stupefacenti e patrimonio arriva

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Condizionatori e Coronavirus: consigli su come igienizzarli

  • Nuovi focolai in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Coronavirus, nuova ordinanza in Veneto: tutte le novità

  • Le vacanze si trasformano in tragedia, mamma 44enne muore mentre fa snorkeling

  • Tragedia sulla Sisilla, volo di 80 metri: muore un escursionista

  • Investe 45mila euro all’ufficio postale ma perde l’intero capitale

Torna su
VicenzaToday è in caricamento