Forti temporali in arrivo, poi miglioramento da martedì

Domenica pomeriggio aumento dell'instabilità con precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale specie su Prealpi e pianura centro-occidentali. Maltempo anche lunedì

Immagine di archivio

Torna il maltempo sul Vicentino e sull'intera regione. Arpa Veneto prevede tempo stabile ed in prevalenza soleggiato fino alle prime ore di domenica. In seguito l'arrivo di una saccatura atlantica porta un aumento della nuvolosità e precipitazioni, più significative lunedì. Da martedì tempo nuovamente stabile e soleggiato grazie all'influenza di un promontorio anticiclonico in espansione sull'area mediterranea.

domenica 13. Fino a metà giornata poco nuvoloso principalmente per nuvolosità medio-alta, in seguito aumento della nuvolosità irregolare associata a tratti di tempo instabile, a partire dalle zone settentrionali ed occidentali. Precipitazioni. Assenti fino al mattino, in seguito probabilità di precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale in aumento fino a medio-alta (50-75%) nel pomeriggio/sera sulle zone montane ed occidentali, fino a medio-bassa (25-50%), specie in serata, altrove. Temperature. Minime in aumento, massime senza notevoli variazioni o in diminuzione verso ovest. Venti. In quota moderati, o temporaneamente tesi da sud-ovest; nelle valli deboli variabili; in pianura moderati dai quadranti orientali. 

lunedì 14. Tempo instabile, anche perturbato soprattutto su Prealpi e pianura centro-settentrionale, dove il cielo sarà in prevalenza molto nuvoloso o coperto; altrove ci sarà spazio per qualche schiarita, soprattutto nella seconda parte della giornata a partire dalla pianura meridionale. Precipitazioni. Probabilità alta (75-100%) di precipitazioni diffuse e maggiormente frequenti sulle zone centro-settentrionali; inizialmente alta(75-100%) anche altrove, dove però i fenomeni saranno maggiormente localizzati e più discontinui, con tendenza al diradamento e all'esaurimento a partire da sud. Le precipitazioni potranno assumere anche carattere di rovescio o temporale, specie su pianura e costa. Probabili cumulate anche consistenti su Prealpi e pianura centro-settentrionale. Temperature. Minime in aumento, massime senza notevoli variazioni o in leggero aumento sulle zone meridionali. Venti. In quota da sud-ovest tesi o forti; nelle valli in prevalenza deboli variabili; sulla pianura interna moderati da nord-est, in prossimità della costa moderati a tratti tesi da sud-est. 

martedì 15. Sereno o poco nuvoloso per velature, salvo sulle zone montane residua variabilità nelle primissime ore, associata a qualche locale precipitazione. Temperature minime in diminuzione, massime in aumento.

mercoledì 16. In prevalenza sereno o poco nuvoloso, salvo possibili cumuli pomeridiani. Temperature minime in diminuzione, massime in aumento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 2 giugno cade l'obbligo di mascherina all'aperto

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Centauro esce di strada mentre sta percorrendo il Costo: ferito 55enne

  • Travolta da un'auto: muore donna di 55 anni

  • Stop agli assembramenti-spritz, Rucco firma l'ordinanza: aperitivo solo al bar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento