Si fingono medici e tentano di derubare un'anziana malata immobilizzata a letto

Due truffatori senza scrupoli sono entrati a casa di un'anziana allettata che aveva lasciato la porta aperta per la visita del dottore

Autore foto: katemangostar / Freepik

Truffatori con sempre meno scrupoli, tanto di avere il coraggio di approfittarsi di una malata costretta a letto e impossibilitata a muoversi. È successo giovedì a Rossano Veneto. La donna, una 77enne, aveva lasciato la porta di casa aperta perché aspettava il dottore e non poteva alzarsi dal letto. 

A casa si sono invece presentati, verso le 12:30, due individui che si sono classificati come medici arrivati per prestagli delle cure. La donna, che era al telefono con la figlia, ha fatto entrare i due truffatori in camera e, mentre uno la distraeva, l'altro si era messa a frugare nella borsetta dell'anziana. 

La signora si è però accorta del tentato furto e ha subito comunicato la cosa la figlia la quale ha chiamato il commissariato di Bassano del Grappa. I due, una volta scoperti, se la sono subito data a gambe levate non riuscendo nel loro criminoso intento. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • social

    «Mi vuoi sposare?» e il palazzetto esplode in un boato di cuori e commozione

  • Meteo

    Maltempo: è allerta arancione sul Vicentino

  • Incidenti stradali

    Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Incidenti stradali

    Tir incastrato: un'autogru per "liberarlo", Costa alta isolata

I più letti della settimana

  • Saccheggio all’adunata degli Alpini:«Oltre ai soldi ci hanno rubato la cosa che amiamo di più»

  • Frode fiscale da 25 milioni: dodici persone in manette

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Dramma della disperazione: perde il lavoro e si getta nelle vasche dei fanghi

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento