Festival degli studenti 2016: la Ri(e)voluzione con Michele Dotti

Sviluppo sostenibile, multiculturalità ed educazione alla legalità: sono questi tre alcuni dei temi che gli studenti degli istituti secondari di secondo grado della provincia di Vicenza affronteranno venerdì 6 maggio al Teatro Astra

Immagine d'archivio

Sviluppo sostenibile, la multiculturalità e l'integrazione, l'educazione alla legalità, la soluzione pacifica dei conflitti: sono questi i temi che gli studenti  degli istituti secondari di secondo grado della provincia di Vicenza , avranno modo di affrontare venerdì 6 maggio.

Il Festival degli studenti 2016- Ri(e)voluzione inizierà al Teatro Astra (dalle 9 alle 11)  con la conferenza spettacolo “Sogno e son desto!” di Michele Dotti che proporrà spunti per riflettere, confrontarsi e scambiarsi opinioni sui temi di massima attualità.

Seguirà la "Merenda dei Popoli" secondo la modalità proposta dall'Arsenale della Pace di Torino: i ragazzi porteranno gli alimenti necessari grazie alle offerte di alcune aziende. Alle 11 gli studenti potranno partecipare a laboratori ( al Polo giovani B55) di educazione alla pace (interverranno due testimoni rapiti e sequestrati dal movimento nigeriano boko haram), alla legalità, all'impegno civile con la partecipazione di "Libera" e "Cittadini per Costituzione".

Si proseguirà successivamente con laboratori creativi di musica, pittura, poesia, fotografia, fashion revolution con il gruppo "Murga". Ci sarà la possibilità di prender parte anche ai laboratorio di circo e ai concorsi di poesia e pittura.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento