Festa in barba alle norme anti Covid: nei guai 9 persone

Intervento dei carabinieri in un locale pubblico dove si stava festeggiando un compleanno

I carabinieri di Vicenza, nella notte tra mercoledì e giovedì - attorno alle ore 2 circa - nel transitare in via Zamenhof a Vicenza hanno notato all’esterno di un immobile dove si trova un locale pubblico diverse autovetture in sosta. La porta di ingresso aperta e dall’interno proveniva musica a tutto volume.

I militari dopo aver invitato il gestore, un 37enne di nazionalità ghanese residente a Thiene, ad esibire le autorizzazioni amministrative in suo possesso, con l’ausilio di pattuglie della compagnia carabinieri SeTAF e della sezione volanti della questura di Vicenza, hanno proceduto a ulteriori accertamenti nel corso dei quali hanno appurato che era in corso una festa di compleanno con la presenza di nove avventori tutti palesemente in stato di ubriachezza, trovati seduti senza rispettare il distanziamento previsto nei locali pubblici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli esiti del controllo verranno nei prossimi giorni comunicati al Comune di Vicenza per le valutazioni del caso, mentre nei confronti delle persone presenti nel locale saranno notificate le conseguenti violazioni rispettivamente riguardanti il mancato distanziamento nei locali e per lo stato di ubriachezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Eclissi: 5 giugno lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Runner sale sulla cresta, scivola e fa un volo di un centinaio di metri: muore 37enne

  • Schianto tra moto sul Grappa: padre e figlia perdono la vita

  • Le norme per viaggiare in auto ancora in vigore: multe e numero di passeggeri

  • Coronavirus, parla il direttore istituto rianimazione di Padova: «Oggi il Covid è niente»

  • Si tuffa nel corso d'acqua ma non riemerge: inutili i soccorsi, muore 13enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento