Sfregiato con un bicchiere in piena movida

Ennesimo turbolento episodio nel cuore del centro di Valdagno, il sabato sera. Molti i punti interrogativi sulla vicenda

La foto della vittima pubblicata su Facebook

Un altro movimentato sabato sera a Valdagno. Secondo quanto si apprende, un giovane è stato aggredito a colpi di bicchiere in corso Italia, cuore della movida laniera. 

L'episodio ha destato molto scalpore ma i contorni della vicenda restano ancora nebulosi. La vittima, che avrebbe sporto denuncia, ha riferito di non conoscere il proprio aggressore, con il quale, prima di subire il colpo, stava avendo "una conversazione dai toni normali". La persona si è poi subito allontanata mentre il ferito si è recato al pronto soccorso. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che indagheranno per far luce su quanto accaduto, anche grazie ai filmati delle telecamere. Resta inoltre da chiarire come sia possibile che le persone possano aggirarsi all'esterno dei locali con il bicchiere di vetro in mano, nonostante un'ordinanza lo vieti esplicitamente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camilla non ce l'ha fatta, dopo dieci giorni di agonia la 19enne è morta

  • Spiedo, grigliata che bontà: scopri dove mangiare le migliori del vicentino

  • Malore fatale sul posto di lavoro: giovane papà di due bambini perde la vita

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Tragedia lungo la A1, camionista muore schiacciato dal suo bisonte

  • Operaio schiacciato dal muletto: è grave

Torna su
VicenzaToday è in caricamento