Escursionista 76enne scivola sul ghiacciaio: soccorso e trasportato in ospedale

L'uomo si è infortunato mentre stava percorrendo il sentiero che dal Valico di Valbona sale alla cima del monte Toraro. Pronto l'intervento del Soccorso alpino che l'ha raggiunto e trasferito con l'elicottero al nosocomio di Santorso

Intorno alle 12 di mercoledì il Soccorso alpino di Arsiero è stato allertato per un escursionista, scivolato su un tratto ghiacciato del sentiero che dal Valico di Valbona sale alla cima del monte Toraro.

N.M., 76 anni, di Vicenza, è stato raggiunto a circa 600 metri dalla strada da una decina di soccorritori, che gli hanno prestato le prime cure. L'infortunato  è stato trasportato per 500 metri in toboga fino alla strada  poi imbarellato e imbarcato sull'elicottero di Treviso emergenza, diretto all'ospedale di Santorso. Per lui si sospettano una probabile frattura del bacino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

  • Coronavirus, allerta in provincia: scuole chiuse e manifestazioni annullate

Torna su
VicenzaToday è in caricamento