Escursionista 64enne cade sul sentiero: intervento del Soccorso Alpino

La donna, una turista francese, ha riportato traumi al volto, alla spalla e al ginocchio.

Verso le 11.30 di venerdì il Soccorso alpino di Schio è stato allertato per un'escursionista che è scivolata nella parte alta del sentiero di Cima Palon riportando delle ferite. Il primo a intervenire in aiuto della donna, M.R.G., francese di, 64 anni, è stato il gestore del Rifugio Papa, anche lui soccorritore, poi raggiunto da una squadra a piedi.

La turista, che era caduta e aveva riportato un trauma al volto e lamentava dolori alla spalla e al ginocchio, è stata caricata in barella e trasportata al Rifugio Balasso, dove è stata affidata all'ambulanza diretta all'ospedale di Santorso.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento