Enego, si sente male in casa: interviene il soccorso alpino

Il turista, ospite nella pittoresca contrada Valgoda, non era raggiungibile dall'ambulanza

Foto da Altopiano Accessibile

Martedì mattina, alle 11.30, il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Asiago per intervenire in supporto all'ambulanza.

Un anziano in vacanza nella frazione di Valgoda si era sentito poco bene, ma il mezzo non poteva raggiungerlo per la presenza sulla strada di una stretta galleria, in più l'abitazione si trovava 60 metri sotto la sede stradale.

Assieme al personale sanitario e ai figli dell'uomo, i soccorritori lo hanno caricato in barella, trasportato sulla strada e da lì in fuoristrada fino all'ambulanza partita in direzione dell'ospedale di Bassano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

  • Coronavirus, allerta in provincia: scuole chiuse e manifestazioni annullate

Torna su
VicenzaToday è in caricamento