Enego, cade dal ponte di Valgadena: morta 21enne

Tragedia sul viadotto. La giovane sarebbe scivolata. Dopo un salto di 50 metri è stata soccorsa ma per lei, dopo tentativi di rianimazione, non c'è stato niente da fare

Tragico incidente lunedì pomeriggio verso le 15:30 in località Stoner a Enego. Dalla prime informazioni ragazza di 21 anni, residente a Rosà, per cause ancora in via di accertamento, è caduta dal ponte di Valgadena - conosciuto come il viadotto più alto d'Europa e che attraversa l'omonima valle tra gli abitati di Foza ed Enego - perdendo la vita. 

I vigili del fuoco di Asiago hanno recuparato la salma della giovane,  precipitata da un'altezza di circa 50 metri, con l'autoscala verso le 18:30. Una delle ipotesi potrebbe esser che la 21enne sia scivolata cercando di raggiungere il centro del ponte, ma le indagini sono ancora in corso da parte dei carabinieri di Asiago. I soccorritori si sono calati con corde imbragature per raggiungere la giovane donna e  hanno tentato di rianimarla per ben due volte ma per lei non c'è stato niente da fare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pedemontana: blitz della Forestale in Vallugana

  • Cronaca

    In auto con droga e pistola: fermati quattro giovani

  • Cronaca

    Strage di uccelli lungo la Pedemontana: arriva l'esposto

  • Attualità

    «Leggi razziali un errore di Mussolini»: ancora bufera su Donazzan

I più letti della settimana

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Ultraleggero precipita e si schianta contro una casa, due morti

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Roby Baggio in tribunale contro gli animalisti

  • Maltempo: cantine e strade allagate nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento