Emergenza furti in tutta la provincia: i cittadini si difendono su Facebook

Ogni giorno polizia e carabinieri ricevono decine di denunce per furti in abitazione. I ladri non temono gli allarmi, gli impianti di videosorveglianza e nemmeno le pattuglie. Mentre i carabinieri sequestravano i fucili all'artigiano di Montegladella, la banda stava agendo a un paio di chilometri di distanza

Audi A6, una delle auto preferite dai ladri

La provincia di Vicenza è saldamente nelle mani dei predoni che, incuranti di allarmi, videocamere di sorveglianza e forze dell'ordine, proseguono le loro razzie nelle case. I cittadini provano a difendersi anche su Facebook, creando gruppi per segnalare furti nelle ripettive zone di residenza e auto e persone sospette. Ad esempio, nelle ultime ore, era stata segnalata un'Audi A6 nera, ritrovata dopo poche ore abbandonata e, ovviamente, i 4 occupanti si erano già dileguati. Ora è allerta per una BMW 120, sempre nera, della quale è indicata anche la targa. 

I malviventi sembrano non fermarsi davanti a niente, nemmeno agli spari (in aria). Il Giornale di Vicenza riferisce che, mentre i carabinieri intervenivano a Montegaldella, a casa di un artigiano, che aveva denunciato la presenza di ladri. L'uomo li aveva allontanati sparando in aria e i militari gli hanno sequestrato i fucili. Nel frattempo, però, i ladri erano in azione a poche centinaia di metri di distanza, ripresi dalle videoacamere di sorveglianza di una villa. E la fila nelle caserme ed in questura per denunciare i furti, più o meno consistenti, si allunga di giorno in giorno. 

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni Europee, i primi risultati nel Vicentino: Lega al 46%

  • Politica

    Affluenza Elezioni Comunali: i dati finali

  • Cronaca

    Montascale per disabili rotto: «Costretta a votare sopra a un bidone delle immondizie»

  • Incidenti stradali

    L'appello su Facebook per trovare il pirata: «Mi è venuto addosso ed è scappato senza fermarsi»

I più letti della settimana

  • Incidente in Autostrada: chilometri di coda

  • Malore fatale alla guida: muore un 50enne

  • Auto piomba nella pasticceria, tragedia sfiorata

  • Nuova tragedia sul "ponte dei suicidi"

  • Adottato da una coppia vicentina il neonato abbandonato a Rosolina

  • Affluenza Elezioni Comunali: i dati finali

Torna su
VicenzaToday è in caricamento