Due classi dell'Engim Veneto cfp patronato Leone XIII a Facciamo un'impresa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VicenzaToday

"Facciamo un'Impresa" è un'iniziativa dell'Associazione Artigiani, realizzata attraverso l'attuazione di cinque diversi progetti cofinanziati dal Fondo Sociale Europeo e dalla Regione Veneto, che nasce con l'obiettivo di stimolare tra i giovani Studenti la propensione all'imprenditorialità e lo spirito proattivo, perché possano contribuire in futuro alla crescita dell'Artigianato Veneto
Sono state le aziende Artigiane, assieme a Formatori qualificati, ad accompagnare i nostri studenti della terza Grafici Multimediali e della terza Meccanici CNC, per tutto lo svolgimento del progetto. Inizialmente gli allievi sono entrati in azienda, attraverso visite guidate per i ragazzi e giornate di affiancamento, pensate invece per gli Insegnanti, dove gli imprenditori hanno condiviso le loro esperienze, le strategie migliori utilizzate nel fare impresa, e le problematiche affrontate quotidianamente. In seguito il mondo dell'impresa è venuto nel nostro CFP con la partecipazione di formatori e consulenti esperti hanno guidato gli studenti nella costruzione di una nuova Idea d'impresa. Da qui i ragazzi hanno dato largo spazio alla loro creatività elaborando una propria Idea di Business e aiutati da Insegnanti e Facilitatori, hanno costruito un Business Plan e realizzato un Sito Web per presentare al meglio il loro progetto.
Le Idee sono state presentate pubblicamente durante il Concorso finale, e i progetti migliori sono stati premiati Venerdì 27 marzo.
La nostra scuola ha partecipato con due classi.
La terza grafici multimediali ha partecipato con il progetto "STOP WAVE Un progetto che potrebbe essere un'ottima alternativa per le semplici cover dei telefoni e una prevenzione contro tumori o altre malattie causate da onde elettromagnetiche.
StopWave è una delle poche attrezzature elettroniche che punta soprattutto sula salute di una persona, infatti, il progetto è nato dopo aver letto che una grande quantità di rame può schermare un apparecchio elettronico di grandi dimensioni.
Questo è un prodotto unico nel suo genere perché previene la comparsa di vari sintomi causati dalle onde elettromagnetiche e vanta anche una vasta gamma di cover.".
La terza meccanici ha partecipato con il progetto " LION MECH Il progetto F.T.S. (Forno Trasportatore Siviera) sfrutta gli scarti di lavorazione utilizzando la proprietà dell'acciaio di poter essere fuso illimitatamente. Il nostro macchinario permetterà all'azienda di utilizzare uno scarto di produzione ricreando materia prima utilizzabile per nuove lavorazioni, preservando così l'ambiente".
Siamo fieri del lavoro svolto dai nostri allievi. Comunque siano andate le premiazioni, i nostri ragazzi hanno vinto.

Torna su
VicenzaToday è in caricamento