Auto sospetta si aggira per le vie del centro, alla guida un pusher: arrestato

La guida "nervosa" del conducente ha catturato l'attenzione dei carabinieri che hanno proceduto al fermo e alla conseguente perquisizione. L'uomo, nascondeva in auto le dosi e gli strumenti per il confezionamento dello stupefacente

Un 31enne di origine asiatica, H.M.R, residente a Thiene, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'arresto è scattato nel tardo pomeriggio i venerdì, a seguito di un controllo effettuato dai carabinieri della stazione di Sandrigo, congiuntamento con il personale della Polizia locale di Thiene.

Il 31enne, alla guida del proprio veicolo, era stato sorpreso effettuare strane manovre per le vie cittadine. I carabinieri si sono portati all'inseguimento e, dopo aver fermato il veicolo, ha effettuato un controllo.

L'uomo si è subito mostrato nervoso e, dopo aver negato qualsiasi detenzione di sostanze illecite, è stato trovato in possesso di 20 grammi di cocaina già suddivisa in dosi pronti per lo smercio e di un bilancino elettronico di precisione.

L’arrestato, dopo aver trascorso la notte nelle camere di sicurezza dei Carabinieri di Thiene sabato mattina è comparso davanti al Tribunale di Vicenza per il rito direttissimo e ha patteggiato la pena di 8 mesi di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Dimentica l'auto accesa al parcheggio per un’ora e va a lavorare: arrivano i carabinieri

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Tir rimane incastrato in una stradina di paese: autista straniero tradito dal gps

Torna su
VicenzaToday è in caricamento