Ancora droga nel parco giochi di Campo Marzo

Dopo il ritrovamento di venerdì pomeriggio, quasi 60 grammi di marijuana, i carabinieri hanno rinvenuto altre dosi tra le giostrine

Il parco giochi di via Ippodromo

Ancora droga nascosta tra le giostrine. 

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vicenza, nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì, a seguito di segnalazione pervenuta da parte dei militari del 3° Reggimento Genio Guastatori di Udine, impegnati nel capoluogo nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure”, rinvenivano nel parco giochi via dell’Ippodromo in Campo Marzo, occultato nel terreno, un involucro in cellophane, adeguatamente confezionato, contenente circa 12 grammi di marijuana, che veniva sottoposta a sequestro, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il ritrovamento di ieri fa seguito a quello avvenuto lo scorso venerdì da parte dei carabinieri, sempre tra le giostre dei bambini, di quasi 60 grammi della stessa sostanza. 

Potrebbe interessarti

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Forno a microonde: i vantaggi e rischi per la salute

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

  • Il parco è in condizioni pietose: «chiuso per degrado»

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Truffa della "compagnia telefonica": entrano nel telefonino e le svuotano il conto corrente

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Devastante rogo in un'azienda agricola: danni ingenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento