Ancora droga nel parco giochi di Campo Marzo

Dopo il ritrovamento di venerdì pomeriggio, quasi 60 grammi di marijuana, i carabinieri hanno rinvenuto altre dosi tra le giostrine

Il parco giochi di via Ippodromo

Ancora droga nascosta tra le giostrine. 

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vicenza, nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì, a seguito di segnalazione pervenuta da parte dei militari del 3° Reggimento Genio Guastatori di Udine, impegnati nel capoluogo nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure”, rinvenivano nel parco giochi via dell’Ippodromo in Campo Marzo, occultato nel terreno, un involucro in cellophane, adeguatamente confezionato, contenente circa 12 grammi di marijuana, che veniva sottoposta a sequestro, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Il ritrovamento di ieri fa seguito a quello avvenuto lo scorso venerdì da parte dei carabinieri, sempre tra le giostre dei bambini, di quasi 60 grammi della stessa sostanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Dimentica l'auto accesa al parcheggio per un’ora e va a lavorare: arrivano i carabinieri

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Tir rimane incastrato in una stradina di paese: autista straniero tradito dal gps

Torna su
VicenzaToday è in caricamento