Campo Marzo, droga in ogni angolo

La situazione nel parco cittadino sembra veramente irrisolvibile: se la polizia locale trova un etto di marijuana in un cestino, in viale Eretenio i tossici trovano le dosi tra l'erba e si bucano davanti ai passanti

Due immagini che ci ha inviato una nsotra lettrice

E' di quasi 100 grammi la quantità di marijuana recuperata ieri pomeriggio da una pattuglia antidegrado della polizia locale a Campo Marzo, seguendo la indicazioni dei colleghi dedicati al controllo delle telecamere. Per il sindaco si tratta dell'ennesima dimostrazione di quanto sia importante la videosorveglianza, adeguatamente monitorata da agenti che, con notevole professionalità, riescono ad individuare i comportamenti sospetti e a chiedere l'immediato intervento delle pattuglie già presenti sul posto.

Un lavoro di squadra che fa sentire su spacciatori e consumatori la pressione di chi vigila quotidianamente sulla città.

Ieri pomeriggio verso le 16.20, dunque, gli agenti dedicati al controllo delle telecamere hanno notato uno straniero estrarre da un cestino delle immondizie di Campo Marzo un contenitore per alimenti in alluminio per poi depositarlo all'interno di un altro cestino e allontanarsi in bicicletta verso piazzale Bologna. Insospettiti dal comportamento, gli agenti hanno contattato la pattuglia antidegrado in servizio nella zona che, guidata telefonicamente dai colleghi, ha recuperato nel secondo cestino sei involucri ricoperti di cellophane, contenenti marijuana per 94,5 grammi complessivi.

Il disagio percepito da residenti e passanti è però continuo. Oggi pomeriggio, venerdì, una nostra lettrice ci ha mandato due scatti fatti lungo viale Eretenio in pieno pomeriggio. Si tratta di due tossicodipendenti che recuperano una dose tra l'erba e si drogano davanti ai passanti.

"Una scena che si ripete a tutte le ore del giorno, sempre. Siamo esasperati, soprattutto perchè non è giusto che dei bambini vedano queste cose. Inoltre spesso qualcuno va in crisi di astinenza e si sentono urla spaventose... Non ne possiamo più"

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Dramma nella notte: si accascia a terra e muore

  • Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Meteo, da lunedì in arrivo pioggia e temporali

Torna su
VicenzaToday è in caricamento