Domenica di infortuni sulle montagne Vicentine

Ancora molti gli incidenti che hanno richiesto l'intervento del Soccorso Alpino anche nell'ultimo fine settimana

Oltre alla tragedia avvenuta sulla Sisilla, la giornata di domenica è stata segnata da altri infortuni sulle montagne Vicentine che hanno richiesto l'intervento dei soccorritori. Il più grave di questi incidenti è avvenuto alle 18:30 sul Monte Novegno a Velo d'Astico. Un escursionista è caduto da un sentiero riportanto traumi a livello toracio e alla colonna vertebrale. L'uomo è stato portato con l'elisoccorso a Borgo Trento, l'ospedale di Verona. 

Alle 16.50 la Centrale del 118 di Vicenza ha invece allertato il Soccorso alpino di Schio per un'escursionista che si era fatta male al rientro dal Monte Priaforà. F.B.S., 59 anni, di Schio, stava scendendo con un'altra persona quando, superato il tratto attrezzato con una corda per corrimano, è scivolata ruzzolando per una cinquantina di metri nel bosco ripido e si è fermata dopo un salto di due metri sulla strada forestale sottostante.

Cinque soccorritori si sono avvicinati in fuoristrada a Passo Campedello per poi raggiungere in un quarto d'ora a piedi il luogo dell'incidente. La squadra ha prestato le prime cure alla donna, che lamentava dolori alla schiena, al costato e a una caviglia, oltre ad aver riportato escoriazioni e contusioni. Sul posto sono quindi sbarcati con un verricello medico e tecnico di elisoccorso dell'elicottero di Verona emergenza, che hanno preso in carico l'infortunata. Stabilizzata e imbarellata, la donna è stata issata a bordo e trasportata all'ospedale di Borgo Trento. Il compagno è rientrato con i soccorritori al parcheggio.

Infine, sempre nel pomeriggio di domenica, mentre scendeva da un addestramento sul Monte Cornetto lungo la Strada del Re, una squadra del Soccorso alpino di Schio è stata richiamata da un gruppo di escursionisti, poiché una di loro, messo male un piede, era scivolata sbattendo un ginocchio. I soccorritori hanno raggiunto D.R., 74 anni, di Vicenza e le hanno prestato le prime cure. Nel frattempo è stato fatto arrivare il fuoristrada, su cui è stata imbarcata la donna, per essere trasportata al Pian delle Fugazze, da dove si è allontanata autonomamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro, fatale caduta mentre sta operando su un macchinario: muore 59enne

  • Tara Gabrieletto e Cristian Gallella si sono separati, l'annuncio sui social dell'ex tronista

  • Covid-19, il "caso" Laserjet: "Nessun contatto da settimane con Lino"

  • Muore in circostanze misteriose, la procura dispone l'autopsia

  • Coronavirus, stretta sui tamponi e isolamento post viaggi extra Ue: la nuova ordinanza

  • Coronavirus, altri nuovi casi: positive due sorelline di 3 e 6 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento