Guida ubriaco con l’amico seduto sul cofano: scatta immediata la denuncia

E' successo nel padovano. Al volante un 21enne vicentino, reduce da una festa di compleanno. Il “passeggero” era proprio il festeggiato

Forse credevano di essere sul set di “Titanic”. Ma anche la loro esibizione è miseramente naufragata: C.A., 21enne di Romano d’Ezzelino è stato denunciato dai carabinieri del Norm di Cittadella per guida in stato di ebbrezza.

È successo alle ore 3 della notte tra venerdì 16 e sabato 17 agosto a Cittadella: il giovane, reduce da una festa di compleanno, era al volante della sua Volkswagen Polo in via Borgo Bassano e stava “allegramente” portando in giro il festeggiato. Peccato che quest’ultimo fosse seduto sul cofano dell’auto con tanto di braccia spalancate.

Almeno fino all’arrivo dei militari dell’Arma, i quali hanno subito provveduto ad effettuare l’alcol test al guidatore. Risultato: 1.33 g/l e patente ritirata. Nessuna sanzione, invece, per il “passeggero”. (da Padovaoggi.it)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, tre casi lievi in provincia

  • COVID-19, tutti negativi i tamponi nel Vicentino: 32 i contagiati in Veneto. Sesto morto in Italia

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

  • Coronavirus, allerta in provincia: scuole chiuse e manifestazioni annullate

Torna su
VicenzaToday è in caricamento