Degrado a Campo Marzo: ubriaco bloccato solo con spray urticante

Un 34enne marocchino, già noto alle forze dell'ordine, ha dato non poco da fare agli agenti delle volanti, lunedì sera poco prima delle 22, in via Firenze

Ha aggredito più volte una agente delle volanti e per bloccarlo è stato necessario l'uso dello spray urticante

L'episodio è avvenuta nella famigerata via Firenze, nei pressi di Campo Marzo a Vicenza, alle 21.50 di lunedì. I residenti avevano segnalato al 113 la presenza di un nordafricano che, in preda ai fumi dell'alcol, stava danneggiando le auto in sosta. Prontamente, è intervenuta una pattuglia ma, al tentativo di bloccare l'uomo, questi ha reagito con violenza, in particolare contro un'agente. 

Solo con l'arrivo di una seconda pattuglia e con l'utilizzo dello spray, i poliziotti sono riusciti a bloccare il violento, che è stato accompagnato in viale Mazzini. Anche in cella il fermato ha proseguito nel dare in escandescenze. 

Denunciato per aggressione a pubblico ufficiale e disturbo della quiete pubblica, è stato rilasciato a piede libero, in attesa del nulla osta per il daspo urbano. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie»

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4: muore camionista vicentino

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

Torna su
VicenzaToday è in caricamento