Degrado a Campo Marzo: profugo denunciato per spaccio

E.S., 24 anni, è stato sorpreso mentre nascondeva alcune dosi di eroina, cocaina e marijuana. E' in Italia con permesso di soggiorno per richiedenti asilo politico rilasciato dalla Questura di Pavia

Nel pomeriggio di giovedì, alle ore 15.30 circa, gli agenti della polizia locale di Vicenza, attraverso l'osservazione delle telecamere di sicurezza hanno potuto accertare che un cittadino straniero nascondeva in Campo Marzo lato parco giochi,sotto pochi centimetri di terra alcuni involucri.

Ritenendo che potesse trattarsi di sostanza stupefacente venivano subito allertate le pattuglie anti degrado che provvedevano a recuperare quanto nascosto e a fermare lo straniero per la sua sicura identificazione. 

Gli accertamenti permettevano di constatare che la sostanza sotterratta, divisa in vari involucri era marijuana, cocaina ed eroina per un peso complessivo di 6.09 grammi.

Si procedeva pertanto al sequestro delle sostanze stupefacenti e a denunciare in stato di libertà per l'ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio  il cittadino nigeriano E.S., 24 anni, regolarmente soggiornante in Italia con permesso di soggiorno per richiedenti asilo politico rilasciato dalla Questura di Pavia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Dimentica l'auto accesa al parcheggio per un’ora e va a lavorare: arrivano i carabinieri

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Tir rimane incastrato in una stradina di paese: autista straniero tradito dal gps

Torna su
VicenzaToday è in caricamento