Creazzo, si incendia il vivaio: donna intossicata e gravi danni

L'incendio, di notevoli dimensioni, si è sviluppato questa mattina nel comune alle porte di Vicenza. Il tetto dell'azienda florovivaistica era in ristrutturazione e, durante i lavori, ha preso fuoco

E' ancora in fase di accertamento la causa che ha portato al rogo del tetto di un'azienda florovivaistica di Creazzo.
Lo stabile era in fase di ristrutturazione e si stavano svolgendo dei lavori.

L'incendio è stato di notevoli dimensioni tanto da rendere necessario l'intervento di sei mezzi dei Vigili del fuoco, tutt'ora sul posto. La colonna di fumo era visibile dal capoluogo e una donna è stata portata al pronto soccorso perchè lievemente intossicata. I danni sembrano essere ingenti.

Potrebbe interessarti

  • Il buon giorno inizia con una buona colazione: scopri le top 4 pasticcerie di Vicenza

  • Lo zenzero fa male? I casi in cui è meglio evitarlo

  • Come igienizzare i bidoni della spazzatura: è necessario farlo spesso con il caldo

  • Scopri come costruire un barbecue in giardino: è facile e si risparmia

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: operaio muore schiacciato da una trave

  • Superenalotto, la dea bendata premia il Veneto: puntata vincente nel Vicentino

  • Incidente in piscina, la 12enne non ce l'ha fatta

  • Ritrovato da una coppia l'imprenditore scomparso: riconosciuto grazie a Facebook

  • Maltempo in arrivo, scatta l'allerta in Veneto

  • Cade nel fiume e muore annegato: inutile la "catena" dei passanti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento