Costabissara, sedicenne investito da un'auto: i vigili cercano il pirata con Facebook

"L'uomo ha circa 70 anni, chi ha notizie ci contatti". È il post che il vicecomandante della polizia locale dell'Unione dei Comuni ha messo sul social network per cercare il responsabile del ferimento di un ragazzino

Nell'era dei social forse il modo più efficace per cercare di trovare qualcuno o ricevere segnalazioni su una persona è proprio Facebook. È stato questo il pensiero del vicecomandante della polizia locale dell'Unione dei Comuni, Achille Costa, che si è affidato al famoso social network per cercare di individuare il protagonista dell'investimento di un 16enne chiedendo informazioni utili ai cittadini. 

L'incidente è avvenuto lo scorso martedì verso le 16:30 all'incrocio di via Baden Powell con via Monte Grappa a Costabissara. Una Volvo 3 volumi di colore scuro ha colpito una bici condotta dal ragazzino residente in paese. Lo schianto ha provocato il ricovero in ospedale del giovane che ha riportato traumi multipli. Subito dopo l'incidente il conducente dell'auto si è fermato, per poi ripartire poco dopo lasciando il 16enne a terra sanguinante. 

La vittima, dimessa dopo due giorni di ospedale, si è recata col padre al comando della polizia locale per sporgere denuncia. "Il conducente dell'auto, una Volvo 3 volumi colore scuro (forse blu), non ha lasciato i suoi dati - ha postato su Facebook il vicecomandante - Da quanto appreso l'uomo ha circa 70 anni con gli occhiali. Chi abbia notizie contatti la Polizia Locale allo 0444976950"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si fingono medici e tentano di derubare un'anziana malata immobilizzata a letto

  • Cronaca

    Brucia il Centro Benessere: danni ingenti alla struttura

  • Incidenti stradali

    Ubriaco fradicio, si cappotta con la sua Audi in mezzo alla strada e danneggia tre auto

  • Cronaca

    Baby ladri tentano il furto in negozio: denunciati

I più letti della settimana

  • Pfas, i risultati delle analisi: il 64% ha alterazioni nella pressione e nei valori del sangue

  • Auto nel fossato, rischia di annegare: gravissimo

  • Uccise il pitbull annegandolo con pietra al collo: sei mesi di carcere

  • Cadaveri profanati per rubare i metalli delle bare: orrore in un capannone

  • La morte dell'acqua: Non solo Miteni, trovato Pfas di "nuova generazione"

  • Agenti aggrediti a morsi da un profugo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento