Costabissara: ruba la cassetta delle offerte di Natale, denunciato un mese dopo

Grazie alla segnalazione di un testimone, i carabinieri di Dueville hanno denunciato un cittadino croato 32enne pregiudicato per aver rubato la cassetta delle offerte dalla chiesa di San Cristiforo, il giorno di Natale. Un cittadino aveva notato il sospetto e aveva fornito una descrizione ai militari

Aveva rubato la cassetta delle offerte dopo la Messa di Natale, ma il suo fare sospetto durante la funazione era stato notato da un fedele, che lo ha poi descritto ai carabinieri. Nell'arco di una manciata di settimane i militari di Dueville lo hanno individuato e denunciato per furto aggravato

Protagonista della vicenza è L.F., cittadino croato 32enne  domiciliato a Torrebelvicino,  nullafacente e pregiudicato per reati contro il patrimonio. L'uomo si aggirava all'interno della chiesa di San Cristoforo, a Motta di Costabissara, e al termine della celebrazione, aveva atteso che i fedeli uscissero dalla chiesa e, poco dopo, aveva sottratto le offerte appena raccolte, del valore complessivo di 200 euro circa, contenute all’interno di una cassetta. 

Grazie alla precisione del testimone, dopo accurate indagini, i carabinieri sono arrivati al colpevole. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento