Guida senza patente e non si ferma all'alt: inseguito dai carabinieri

Lo hanno tallonato per ben sei chilometri prima di fermarlo perché non si è fermato a un posto di blocco. Il cittadino peruviano, alla guida della sua Clio si è giustificato dicendo: "Ho avuto paura"

Nella notte tra lunedì e martedì una pattuglia della tenenza carabinieri di Dueville ha multato un cittadino di origine peruviana residente nel thienese, classe 1971, per non essersi fermato all’Alt imposto dai militari.

I carabinieri, intorno alle ore 03:30, durante un posto di controllo sulla SS Pasubio nel comune di Costabissara, hanno intimato l’Alt ad una Renault Clio che stava arrivando. Il conducente, però, ha proseguito la marcia incurante della segnalazione dei militari che si sono messi immediatamente all’inseguimento e sono riusciti a bloccarlo dopo circa 6 km nel territorio del comune di Villaverla.

L’uomo si è giustificato asserendo di non essersi fermato in quanto “preso dal panico” dato che non aveva al seguito la patente di guida. Lo stesso, dopo essere stato sottoposto a controllo mediante etilometro, è risultato negativo. Il peruviano è stato multato dai carabinieri, oltre che per non aver ottemperato all’Alt e non aver con se la patente, anche per l’utilizzo del telefono cellulare durante la guida e gli venivano decurtati complessivamente 8 punti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maxi furto in villa: 150mila euro di bottino

  • Cronaca

    Ero, coca, coltelli e balestra nascosti in auto: denunciato 35enne

  • Cronaca

    Tragedia sull'Altopiano: pensionato si getta nel vuoto

  • Incidenti stradali

    Rientro dalla festa finisce nel Retrone

I più letti della settimana

  • Trovato nel Bacchiglione in fin di vita

  • Escursionista muore travolto da valanga

  • Weekend Pasqua e Pasquetta a Vicenza e provincia: top 5 eventi

  • Il calendario scolastico 19/20: quando inizia, ponti e vacanze

  • Dramma sul Pasubio, è polemica sui soccorsi: «Mancato rispetto delle procedure»

  • Raffica di incidenti, traffico in tilt: grave un centauro

Torna su
VicenzaToday è in caricamento