Furgone in fiamme: idraulico si salva in extremis

I vigili del fuoco sono intervenuti poco prima delle 9 in via Mazzini, a Costabissara

La carcassa del furgone (foto VVFF)

Alle 8.45, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Mazzini a Costabissara per l’incendio di un furgone di un idraulico. L’artigiano stava percorrendo la strada, quando si è accorto che qualcosa non andava è sceso dal mezzo, mentre nel frattempo divampava l’incendio.

I pompieri arrivati con due squadre hanno spento le fiamme,  che avevano completamente avvolto il veicolo, un furgone Opel Vivaro, dove all’interno vi era anche un piccolo gruppo di saldatura alimentato a gas.

Le fiamme hanno completamente bruciato la parte anteriore del furgone, mentre il materiale contenuto nella parte posteriore è stata salvata. La polizia municipale ha deviato il traffico durante le operazioni di soccorso. Le operazioni di completo spegnimento e raffreddamento del veicolo da parte dei vigili del fuoco sono durate circa un’ora.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si fingono medici e tentano di derubare un'anziana malata immobilizzata a letto

  • Cronaca

    Brucia il Centro Benessere: danni ingenti alla struttura

  • Incidenti stradali

    Ubriaco fradicio, si cappotta con la sua Audi in mezzo alla strada e danneggia tre auto

  • Offerte di lavoro

    Trovalavoro: gli annunci della settimana

I più letti della settimana

  • Pfas, i risultati delle analisi: il 64% ha alterazioni nella pressione e nei valori del sangue

  • Auto nel fossato, rischia di annegare: gravissimo

  • Uccise il pitbull annegandolo con pietra al collo: sei mesi di carcere

  • Cadaveri profanati per rubare i metalli delle bare: orrore in un capannone

  • La morte dell'acqua: Non solo Miteni, trovato Pfas di "nuova generazione"

  • Agenti aggrediti a morsi da un profugo

Torna su
VicenzaToday è in caricamento