Cornedo, nonno "chiude" in auto la nipotina per sbaglio

I vigili del fuoco sono intervenuti venerdì mattina a Cornedo perché una bimba di due anni è rimasta intrappolata in auto

Foto VVFF

Questa mattina i vigili del fuoco sono intervenuti a Cornedo per aprire un’autovettura con una bambina di due anni rimasta chiusa all’interno.

Il nonno dopo essere rientrato con la bambina e parcheggiato nella rimessa, è sceso per andare dal lato opposto dove c’era il seggiolone, quando dopo aver accostato la porta è scattata in maniera anomala la chiusura centralizzata dell’auto con le chiavi all’interno.

I pompieri di Arzignano sono riusciti in breve tempo ad aprire la serratura della Renault Scenic, mentre la bimba ha sempre continuato a dormire durante tutte le operazioni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Vicenza ha i migliori bar: 3 premiati dal Gambero Rosso

  • Grave infortunio sul lavoro: in fin di vita 78enne schiacciato dal trattore

  • Saccheggia alcolici al Tosano e aggredisce le guardie: arrestato 45enne

  • Nubifragio-lampo nel Vicentino: strade e cantine allagate

Torna su
VicenzaToday è in caricamento